Doppia proiezione e ospiti illustri per il penultimo giorno de “Le vie del cinema”, la rassegna di film restaurati al parco dei pini di Narni Scalo.
Il programma inizia oggi alle ore 21.30 con il film “Accattone” di Pier Paolo Pasolini e a seguire “Casotto” di Sergio Citti. Ospiti della serata Gigi Proietti, interprete di “Casotto”; Vincenzo Cerami, scrittore e sceneggiatore di “Casotto” e Graziella Chiarcossi, nipote di Pasolini e curatrice del fondo a lui intitolato.
"Accattone”, firmato nel 1961 da Pier Paolo Pasolini con Franco Citti, Franca Pasut, Adriana Asti, Silvana Corsini, è considerato l’esordio più folgorante del cinema italiano assieme a “Ossessione” di Visconti e ai “Pugni in tasca” di Bellocchio.
Pasolini porta il cinema nelle borgate romane, raccontando la parabola di un “Cristo delle periferie”, un protettore di prostitute con il nome di battaglia di Accattone. Franco Citti è il protagonista, Bernardo Bertolucci era l'aiuto-regista.
Uno dei cast più incredibili della storia del cinema italiano è presente in “Casotto” (1977), a cominciare dalla giovanissima Jodie Foster - che ancora ricorda la lavorazione come una specie di vacanza. In un “casotto” da spiaggia passa un campionario di varia umanità, decisa a passare una bella domenica al mare. Uno dei capolavori di Sergio Citti, assistente e amico di Pasolini. Tra gli altri interpreti Paolo Stoppa, Ugo Tognazzi, Gigi Proietti, Michele Placido, Mariangela Melato, Carlo Croccolo, Gianni Rizzo, Franco Citti, Ninetto Davoli, Catherine Deneuve.

dal Corriere dell'Umbria

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti