Per tutte le festività natalizie e cioè dal 20 dicembre 2008 al 6 gennaio 2009, presso il teatro comunale Giuseppe Manini, l'artista narnese Irene Veschi esporrà i suoi dipinti per la gioia dei suoi tanti ammiratori.
'Percorsi', così intitolata l'esposizione della pittrice che vive e lavora a Narni conservando una grande passione per l'arte.
Sbirciando il catalogo arricchito dal testo critico di Fabio Grassi sarà impossibile evitare di prendere la macchina e recarsi a Narni per visitare la mostra che si inaugurerà sabato con una breve cerimonia dalle ore 17.
Dal 20 l'orario nei giorni festivi e nei sabato sarà dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.
"Non affatto semplice dare una definizione di un'artista poliedrica e complessa come Irene Veschi. Probabilmente l'aggettivo che meglio di altri la rappresenta dinamica. Un dinamismo che parte essenzialmente da una visione della vita, vissuta con pienezza ed entusiasmo"
, scrive Paolo Grassi nella sua critica d'arte nel catalogo dell'artista narnese.
Un commento d'eccezione ai dipinti di Irene Veschi. Le stessa pittrice si racconta individuando
"una sottile linea bianca che attraversa la nostra anima, il cui spessore ci indica il divenire dei suoi giorni.
Si intreccia, si annulla, cade e si confonde nell'oscurità, mentre ci lascia in un'armonia misteriosa che solo nel suo esistere trova ragione."
Al suo attivo ha numerose esperienze nell'ambito cinematografico come assistente scenografa. Dal 2002 al 2005 lavora presso lo studio di animazione Crayons Pictures, per il quale firma il suo primo lungometraggio come costumista nel film in stop motion "Kate, la bisbetica domata".
Accanto al suo lavoro di pittrice affianca ricerche nell'ambito della scultura e decorazione, spaziando dalla cura di arredi per interni a pezzi unici per la moda.
Di particolare interesse risulta la sua assidua presenza nell'ambito della tradizionale rassegna benefica "L'arte nell'uovo di Pasqua", curata e organizzata dallo stilista Sergio Valente.
Nelle due ultime edizioni (tenute al complesso monumentale del Vittoriano e all'Ara Pacis di Roma) ha avuto modo di esporre con prestigiose personalità del mondo dell'arte, della moda e dello spettacolo, tra gli altri: Michelangelo Pistoletto, Igor Mitoraj, Mario Ceroli, Alviero Martini, Valentino, Giuliano Gemma, Amanda Lear
Cesare Antonini
Corriere dell'Umbria Venerdì 19 Dicembre 2008

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti