Fabrizio Fani, Luca Veneri, Alessandro Scoccione: sono questi i tre cavalieri che disputeranno la 42esima Corsa all'Anello per il terziere di Mezule. I tre giostranti sono stati presentati ufficialmente ieri mattina in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato molti contradaioli bianconeri.
Il capo priore Marco De Arcangelis, affiancato dal priore Gabriele Chieruzzi e dal responsabile Marco Della Rosa, ha presentato al terziere tutto il team della scuderia, a partire dai cavalieri giostranti, fino ad arrivare alle riserve ed agli allenatori. Fabrizio Fani, grande veterano della Corsa all'Anello, sarà affiancato da un debutto e da un atteso ritorno. Con lui correranno infatti Alessandro Scoccione, diciassettenne narnese che scenderà in campo per la prima volta con immensa emozione, e Luca Veneri, "vecchia conoscenza" mezulana in quanto disputò la corsa per il rione bianconero nel 2006 e nel 2007 per poi passare al terziere avversario Fraporta dove ha corso fino alla passata edizione della giostra. Il cavaliere di Arezzo è sempre rimasto nei cuori dei mezulani che lo hanno riaccolto a braccia aperte nel terziere. Oltre ai tre giostranti, sono stati presentati altri tre cavalieri che fanno parte della scuderia mezulana. Il primo è Federico Minestrini, cavaliere che ha disputato la corsa nelle file mezulane nel 2008 e nel 2009 e che quest'anno farà la riserva. C'è poi Andrea Leonardi, giostrante narnese che andò via da Mezule qualche anno fa tra le polemiche passando a Fraporta, che da quest'anno è tornato nella scuderia mezulana accolto in maniera piuttosto fredda dai contradaioli. Infine troviamo Filippo Georgeschi, l'ultimo arrivato nella scuderia mezulana, che si sta allenando in maniera seria e precisa. Ma non è finita qui, perché la scuderia mezulana ha ingaggiato due allenatori d'eccezione: Francesco Carlini e Marco Filippetti, due storici cavalieri bianconeri che per anni hanno ricoperto in maniera eccelsa il ruolo di giudici di campo e che quest'anno sono stati sostituiti dall'Ente Corsa all'Anello senza apparente motivo. Insomma, il team della scuderia sembra alquanto solido e competitivo. Non resta che attendere la Corsa all'Anello per vedere se Mezule riuscirà a conquistare il quinto anello di fila

Chiara Rossi
Corriere dell'Umbria Domenica 28 Marzo 2010

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti