La Giunta Regionale ha approvato ieri la delibera per la costruzione del nuovo ospedale di Narni-Amelia. Nell'atto dell'esecutivo umbro si fissa il quadro economico e dà il via all'iter tecnico per la realizzazione della struttura. In particolare la giunta regionale ha deciso di avviare la fase per la pubblicazione del bando di gara che sarà emanato nei prossimi mesi. Grande soddisfazione da parte dei sindaci di Narni Stefano Bigaroni e Amelia Riccardo Maraga che parlano di traguardo storico.
"Un nuovo ospedale si costruisce forse una volta in un secolo - affermano in una nota Bigaroni e Maraga - è un'opera che resterà al servizio per generazioni e generazioni. É un'opera che crea futuro, che soprattutto dà concretezza al futuro. Il nuovo ospedale fornisce qualità e prospettive di miglioramento dei servizi sanitari per i cittadini di Narni, di Amelia, dell'Asl 4 e dell'intera Umbria e costituisce un tassello importante e fondamentale del sistema ospedaliero umbro che si integrerà con la rete dei servizi territoriali e con l'azienda ospedaliera di Terni."
Il costo complessivo del progetto si aggira sui cinquanta milioni di euro e verrà realizzato a Cammartana. L'ospedale potrà avere a disposizione un totale di 140 posti letto di cui 76 dedicati alla riabilitazione, oltre ai quattro di osservazione breve intensiva al pronto soccorso e ai 14 della dialisi ambulatoriale.
"Ora - afferma l'assessore regionale alla Sanità Franco Tomassoni dovremo attendere lo sblocco dei fondi previsto dal governo per l'edilizia sanitaria e, dopo aver acquisito il concerto del Ministero dell'Economia e delle Finanze e l'intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni, si potrà procedere alla stipula dell'accordo di programma con il Ministero della salute."
L'ospedale è inserito nel contesto del Patto per la salute delineato dalla Regione.
La Nazione Mercoledì 25 Gennaio 2012

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti