Berlino Sotterranea incontra Narni Sotterranea


Non sono passate due settimane dalla trasferta tedesca di Narni Sotterranea che già Berlino ci è venuta a trovare. Oggi infatti la guida turistica, Lorenzo Magri, socio e collaboratore di Berliner Unterwelten,  è venuta a farci visita per toccare con mano i tanti racconti fatti a Berlino dalla ormai famosa realtà umbra durante la convention per i 15 anni di giùbileo dell'associazione tedesca. 

Tante le esperienze maturate in quei 4 giorni , tante le strette di mano e forte la volontà da parte di tutte le associazioni europee di collaborare . L'incontro tenutosi tra il 29 Novembre ed il 2 Dicembre infatti aveva sì l'intento di scambiare esperienze tra coloro che gestiscono siti sotterranei (che possano essere essi bunker, tunnel della seconda guerra mondiale,catacombe o conventi dei domenicani) ma soprattutto lo scopo di illustrare il progetto di collaborazione nella richiesta di sussidi alla comunità europea.  Roma Sotterranea e Narni Sotterranea, rappresentanti dell' Italia, hanno ben accolto la proposta che viene da Berlino Sotterranea di poter accedere più facilmente a sovvenzioni europei che, soprattutto in questo periodo e soprattutto verso il nostro paese, sono carenti se non inesistenti. Il fine è quello di creare una rete di associazioni che gestiscono il patrimonio sotterraneo dell'Inghilterra, Austria, Germania e Italia, forte e pronta a fare fronte comune davanti all'ente finanziatore a Bruxelles. La collaborazione ovviamente non è mirata solo ai finanziamenti, l'idea è quella di far conoscere a più persone possibili che a Berlino si può visitare il Fichtebunker con la stessa facilità con cui si può accedere alle stanze sotterranee del convento dei domenicani di Santa Maria Maggiore a Narni. Collateralmente, si sta lavorando ad una mostra fotografica che possa ben rappresentare le realtà delle associazioni ed i siti di interesse, gli angoli più nascosti del nostro territorio 

Il responsabile del progetto Andrea De Luca si dice convinto della perfetta riuscita; Sasha Keil, referente del personale di Berliner Unterwelten e Ingmar Arnold referente delle relazioni internazionali, hanno notato la caparbietà  e l'eccellenza di Narni Sotterranea tanto che a fine manifestazione hanno regalato alle ragazze anche le pubblicazioni che trimestralmente diffondono tra soci dell'associazione;  Lorenzo Magri, guida turistica a Berlino notevolmente colpito dalla "lecture" di Narni Sotterranea tenuta durante l'incontro dell'1 Dicembre, è così voluto venire oggi a sperimentare cosa, anche una piccola associazione può fare, in un'Italia che arranca nella ricerca, nei contributi statali e nella valorizzazione di  siti che potrebbero al contrario far nascere una nuova economia. 
Stay tuned. 

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti