É in programma dal 28 al 30 agosto il Narni Black Festival, punto di riferimento ormai tradizionale per tutti gli amanti del jazz e della black music.
Ad aprire l'edizione 2014, giovedì 28 al Teatro Comunale, sarà il trio di Rita Marcotulli , pianista di fama internazionale, accompagnata dall'eclettico fisarmonicista Luciano Biondini e da Israel Vàrela, tra i batteristi più originali del panorama musicale mondiale.
Venerdì 29 sarà invece la volta dei Doctor 3, storico gruppo composto da Danilo Rea (piano), Enzo Pietropaoli (contrabbasso) e Fabrizio Sferra (batteria), che quest'anno ha deciso di riunirsi dopo un lungo tempo di pausa con l'uscita del nuovo ed Doctor 3 (Parco della Musica Records, in associazione con Jando Music).
Sabato 30, il Narni Black Festival chiuderà in bellezza con i Manhattan Transfer, autentici virtuosi della voce e uno dei quartetti vocali più famosi al mondo. Il gruppo, da decenni in vetta alle classifiche di mezzo mondo, suona da oltre quarant'anni: la nascita risale al 1969 per iniziativa di Tim Hauser.

Oltre ai concerti che si svolgeranno al Teatro Comunale, il festival presenterà una serie di appuntamenti musicali gratuiti e un seminario fotografico di tre giorni curato da Andrea Boccalini, uno dei fotografi jazz più affermati. Per Ulteriori informazioni e per prenotazioni ci si può rivolgere al numero telefonico 6-8173765 e all'indirizzo corsi@laplaca.it.

La Nazione Mercoledì 6 Agosto 2014

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti