Narni: fuga dal centro storico

Il Censimento 2011 sancisce la spaccatura tra Narni centro storico e Narni Scalo, due città che stanno andando demograficamente in direzione opposta. I dati forniti ieri dall'ufficio comunale del censimento dicono infatti che il borgo medievale cresce molto meno del centro economico dove la popolazione aumenta sensibilmente rispetto a dieci anni fa. Tra via Tuderte e l'immediata periferia ci sono infatti 632 abitanti in più (5153 oggi, 4521 nel 2001), con una dinamica che fa però riflettere a fondo. Il centro dello Scalo perde infatti abitanti a favore della periferia. Se qui dieci anni fa c'erano 1090 abitanti, oggi ce ne sono 2083, quasi cento in più, mentre dal cuore dello Scalo si assiste ad una fuga di 363 persone (erano 3431, oggi sono 3068). Una delle spiegazioni potrebbe risiedere nell'enorme volume di traffico che scoraggia i residenti e gli spinge verso l'immediata periferia, non distanti quindi da Narni Scalo, ma sufficientemente lontani da smog e caos. Va peggio al centro storico. Qui gli abitanti sono appena 2246, mentre dieci anni fa erano 2368, dato che denota una stagnazione preoccupante che degrada lentamente verso il basso. Il risultato in controtendenza arriva invece per la periferia dove i residenti aumentano. Da 2143 si passa infatti a 2289 con una crescita di 146 abitanti. Altro dato confortante riguarda il numero complessivo di abitanti. Dieci anni superava appena le 20.000 unità e si fissava a 20067, oggi i narnesi all'anagrafe sono 20249, ovvero 182 in più rispetto a due lustri or sono.
"Abbiamo coperto il 98% del territorio comunale - spiega Franco Rubini responsabile dell'ufficio censimento di Palazzo del Podestà - avvalendoci di collaboratori bravi e preparati e venendo aiutati da cittadini sensibili e in grado di capire a fondo l'importanza del censimento."

Massimiliano Cinque
La Nazione Mercoledì 14 Marzo 2012

0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Narni e l'Umbria

Trova per argomento

Trova per mese di pubblicazione

Provincia di Terni News

Narni: Ultimi commenti